Translate

martedì 26 aprile 2011

Clubbisti vs. Ape Maia... 25/04/2011

Signori e signore eccoci di nuovo qua per un nuovo appuntamento con la "sfida infinita".  Le squadre entrano in campo, 7 contro 7, nella squadra dell' Ape Maya c'è una new entry, Gugliemo, mentre i Clubbisti lasciano in tribuna Ivan e schierano in campo al suo posto Marco, ingaggiato dall'Italia per una sola partita.

Parte forte l'Ape Maya, molto probabilmente avranno mangiato poco per pasqua, in soli 10 minuti sono già sul 4-0. I Clubbisti accennano ad una reazione portandosi sul 4-1, ma si tratta di qualche minuto di bel gioco e azioni isolate, soprattutto la difesa sembra non dare l'impressione di tenere bene il campo.

Nuova sfuriata dell'Ape Maya, in 5 minuti si porta sul 8-1, l'esito del match sembra scontato, oggi gioca veramente un calcio "champagne" con azioni tutte di prima, tre tocchi e tiro in porta. I Clubbisti ricorrono ad un accorgimento tattico inedito, Lotfi e Paolo registi davanti alla difesa, Omar da solo in attacco. Restano ancora 30 minuti da giocare, ormai peggio di così non si può fare.

Improvvisa vampata di energia dei Clubbisti, 5 goal di seguito e si portano sul 8 a 6. I giocatori dell'Ape Maya sembrano in balia della stanchezza e non riescono ad essere più mobili come nella prima mezz'ora.  La partita si riapre, l'esito del match non è ancora così scontato. Seba si porta in attacco anche lui per qualche minuto, ma Fede in porta è una garanzia, da 10 minuti le para tuttte.

Incredibile 8-7, ormai manca solo un goal per il pareggio con ancora 10 minuti abbondanti da giocare. Aumenta la pressione dei Clubbisti, l'impresa è vicina, anche Matteo e Marco salgono più spesso in attacco, tutti i giocatori sembrano aver acquistato nuova energia.

Niente da fare per i Clubbisti, a 5 dal termine Seba con una bella "mezzapuntazza" infila Fede nell'angolo sinistro, l'Ape Maya si porta sul 9-7. In soli 5 minuti fare due goal per pareggiare è difficile, farne tre per vincere un' impresa epica.

Goaaaaaaaaaaaaal Goaaaaaaaaaaaal!!!! Tiro dalla bandierina di Paolo, Matteo slisciazza la palla che rimpalla addosso ad un giocatore dell'Ape Maya e poi finisce nei piedi di Lotfi che con freddezza la mette in porta. Palla al centro. L'arbitro fischia la fine della partita, si deciderà tutto nell'extra-time di 5 minuti concesso dalle squadre che giocheranno l'ora dopo, non sono ancora arrivati allo stadio tutti i componenti delle due squadre.

Si giocherà con la regola del Golden Goal, chi segna vince!!!

I tempi supplementari vengono giocati in modo frenetico da entrambe le squadre che ormai sono lunghissime, azioni a destra e a manca con tiri in una porta e nell'altra. La stanchezza però è molta e i tiri nella maggior parte dei casi finiscono alti in tribuna o a lato di molti metri.

Impresa epicaaaaaaaaa!!! Contropiede a tre, Lotfi, Matteo e Paolo che finisce con Lotfi che piazza la palla nell'angolino sinistro. L'Ape Maya butta via la grande occasione di portarsi sul 4-2 negli scontri diretti, i Clubbisti ringraziano e si portano invece sul 3-3.


Grazie a tutti per averci seguito, appuntamento al prossimo Lunedì.

Paolo Lo Iudice






Nessun commento:

Posta un commento

Rimanete sempre aggiornati!!