Translate

sabato 16 aprile 2011

EMIRATI: E' ITALIANO SMEMORATO DUBAI, SI CREDEVA CALCIATORE GRECO

(AGI) - Dubai, 15 apr. - E' italiano lo smemorato di Dubai: il trentunenne soccorso ad agosto mentre nuotava davanti a un'isola artificiale della capitale degli Emirati ha ora un'identita', si chiama Andrea Pecora. Non e' quindi il calciatore greco di 25 anni Andreas Kostantinidis, come aveva sostenuto quando era ancora in stato confusionale. In realta' il giovane aveva detto di essere arrivato dall'Italia e questa era stata la pista seguita dalle autorita' di Dubai anche perche' parlava male il greco. La svolta e' arrivata dal ritrovamento di una copia del suo passaporto nell'hotel in cui alloggiava, un particolare che e' tornato in mente al giovane mentre si trovava in riabilitazione al centro psichiatrico Amal di Dubai. Da li', gli investigatori sono risaliti alla sua vera identita', scoprendo che la pista "greca" riportava alle origini della madre. Quest'ultima si e' detta sorpresa della presenza del figlio negli Emirati, credendolo invece in Africa in cerca di lavoro. Il fratello di Pecora e' ora atteso a Dubai per riportarlo in Italia. (AGI) .


Nessun commento:

Posta un commento

Rimanete sempre aggiornati!!