Translate

venerdì 15 aprile 2011

TUNISIA: REPERTI ARCHEOLOGI IN EX RESIDENZA BEN ALI

(ANSAmed) - TUNISI, 15 APR - Reperti archeologici di grandissimo valore, risalenti all'epoca punica e a quella romanica, sono stati scoperti nel palazzo di Sidi Dhrif, residenza dell'ex presidente Zine El Abidine Ben Ali. La scoperta e' stata fatta dalla Commissione nazionale d'investigazione sulla corruzione e la malversazione. I 57 reperti sono stati gia' consegnati a rappresentanti del Ministero della Cultura. Nello stesso palazzo e' stata fatta un'altra scoperta: un intero padiglione medico, con attrezzature modernissime, e una grande quantita' di farmaci.

Nelle stesse ore sono stati recuperati altri importanti reperti archologici che erano stati rubati da una delle residenze di Belhassen Trabelsi, cognato di Ben Ali, nei giorni della rivolta. (ANSAmed).




1 commento:

  1. All'Ansamed farebbero meglio a tornare a scuola: l'epoca dei reperti è quella ROMANA e non ROMANICA. Ignoranti. Siamo informati da ignoranti.

    RispondiElimina

Rimanete sempre aggiornati!!