La giustizia militare tunisina ha emesso un mandato d'arresto nei confronti dell'ex presidente della repubblica Zine El Abidine Ben Ali. Il provvedimento riguarda gli eventi accaduti nel Paese (poi culminati con l'abbattimento del regime) tra la metà di dicembre, quando iniziarono i primi moti di piazza, e il 14 gennaio, giorno della fuga dell'ex dittatore.