Translate

lunedì 4 luglio 2011

La Tunisia verso l’abolizione della pena di morte, a Barcellona tornano i nazionalisti

TUNISIA La Tunisia si avvia all’abolizione della pena di morte e all’adesione alla Corte penale internazionale. I due argomenti sono stati discussi durante l’incontro tra il Partito Radicale Nonviolento Transnazionale – guidati da Marco Pannella – e il governo transitorio tunisino. La delegazione del Partito radicale ha incontrato anche diverse associazioni che difendono i diritti umani in merito al Consiglio generale del partito radicale che si svolgerà a fine luglio.



Nessun commento:

Posta un commento

Rimanete sempre aggiornati!!