Translate

giovedì 1 novembre 2012

Francia: espulso imam tunisino, predicava violenza

Un imam tunisino che esercitava in una moschea di a Parigi, Mohammed Hammami, è stato espulso dalla Francia per affermazioni "favorevoli alla jihad violenta, antisemite e che giustificano il ricorso alla violenza" contro le donne. Lo ha annunciato il ministero dell'interno, precisando "i fatti che gli sono rimproverati sono particolarmente gravi". Hammami era il responsabile religioso della Moschea Omar, nell'XI arrondissement di Parigi E' stato allontanato verso la Tunisia, paese del quale è cittadino".
 (ANSAmed)

Nessun commento:

Posta un commento

Rimanete sempre aggiornati!!