Translate

mercoledì 14 novembre 2012

Gela, il console tunisino visita il centro salesiani


Il centro formazione salesiani Cnos - Fap mira a creare nuove figure professionali fra i giovani della vicina Tunisia. In quest'ottica rientra la visita del console tunisino che ha incontrato e visitato il centro del Cnos diretto da don Enzo Firrarella. L'incontro potrebbe consentire di aprire le porte del Cnos - Fap ai giovani tunisini che intendono acquisire delle conoscenze nel campo della carpenteria e della metalmeccanica (servizio di Donata Calabrese).

(Giornale di Sicilia)

Nessun commento:

Posta un commento

Rimanete sempre aggiornati!!