Translate

martedì 6 novembre 2012

I Presidenti di Confindustria Trapani e del Distretto della Pesca incontrano il Sottosegretario alla Pesca tunisino, Mohamed Nadif


MAZARA DEL VALLO. Il Presidente di Confindustria Trapani, Gregory Bongiorno, ed il Presidente del Distretto Produttivo della Pesca, Giovanni Tumbiolo, hanno incontrato a Tunisi, presso il Ministero dell’Agricoltura e Pesca, il Sottosegretario alla Pesca della Repubblica di Tunisia, Mohamed Nadif. Erano presenti anche il Presidente dell’UTAP, Nourredine Ben Ayed, e il Segretario generale del GIPP, Foued Mestiri.
L’incontro si è tenuto nell’ambito della riunione, tenutasi a Tunisi, del “Comitato di pilotaggio” del Progetto “Qualimed”, progetto di partenariato nell’ambito del Programma ENPI di Cooperazione transfrontaliera Italia-Tunisia 2007-2013. Il progetto “Qualimed” coinvolge associazioni industriali della Provincia di Trapani – in particolare Confindustria, ente capofila, il Distretto della Pesca, nonché i consorzi del vino e dell’olio – e tunisine, per rappresentare al meglio le esigenze di scambio economico e commerciale fra le imprese delle due aree. La riunione ha avuto lo scopo di selezionare il “paniere” di prodotti agroalimentari, fra le categorie del pesce (gambero, sardine) e dell’ortofrutta (olio d’oliva, olive, succo d’uva), a marchio “Qualimed”. Obiettivo principale del progetto è infatti quello di sviluppare e consolidare lo scambio di prodotti agroalimentari provenienti dalla filiera integrata Italo-Tunisina e la loro vendita sui mercati internazionali, grazie all’uso di un marchio distintivo di qualità; tutto ciò al fine di facilitare gli scambi commerciali tra la Tunisia e la Sicilia.
“L’incontro con il Sottosegretario Nadif – ha dichiarato Tumbiolo – si inserisce nel quadro degli obiettivi che da anni i Distretti produttivi e industriali perseguono, ossia la cooperazione economica con i Paesi del Mediterraneo, al fine di valorizzare quei prodotti agroalimentari che rappresentano l’elemento principale dell’economia della Regione

Nessun commento:

Posta un commento

Rimanete sempre aggiornati!!