Translate

sabato 3 novembre 2012

Imam chiama a jihad, inchiesta Ipotesi di reato: Incitamento all'odio

Il procuratore della repubblica del tribunale di Tunisi ha aperto una inchiesta sulle dichiarazioni rese, ieri sera, nel corso di un talk show televisivo, dall'imam salafita della moschea Nour di Douar Hicher, Nasreddine Aloui.

Il religioso ha fatto appello ai giovani salafiti alla jihad, scagliandosi contro i ''miscredenti''. L'ipotesi di reato nei confronti di Aloui e' di incitamento all'odio.

(ANSA)

Nessun commento:

Posta un commento

Rimanete sempre aggiornati!!