Translate

mercoledì 26 giugno 2013

Il generale Ammar si ritira

Tunisi, 25 giu. (TMNews) - Il capo di stato maggiore dell'esercito tunisino generale Rachid Ammar, ha annunciato l'intenzione di ritirarsi e lasciare l'esercito proprio nel momento in cui il paese fa fronte all'emergenza del diffondersi di gruppi armati legati ad al Qaida.

A 67 anni il generale Ammar ha detto semplicemente di aver deciso di "andare in pensione avevo largamente raggiunto l'età limite". Ma l'annuncio del generale rappresenta lo stesso una sorpresa mentre varie voci nel paese si sono levate di recente per denunciare l'incapacità dell'esercito a fronteggiare le milizie terroristiche.

Il generale Ammar ha avuto un ruolo di primo piano nella rivoluzione che nel gennaio 2011 ha portato alla caduta del presidente Ben Alì e Ammar è considerato proprio l'uomo che col suo rifiuto di obbedire al presidente ha consentito che la rivoluzione non si tramutass in un bagno di sangue.

Nessun commento:

Posta un commento

Rimanete sempre aggiornati!!