Translate

giovedì 27 giugno 2013

OGGI ospedali paralizzati da sciopero generale.

TUNISI, 27 GIU - Gli ospedali pubblici della Tunisia saranno oggi paralizzati da uno sciopero indetto dai sindacati di categoria, dopo la rottura delle trattative, con la controparte governativa, nell'ambito di una vertenza.

Le sciopero vede coinvolti medici, farmacisti e dentisti. Il settore della sanita' pubblica tunisina e' da tempo interessato da una serie di rivendicazioni, non solo di carattere salariale o normativo. Tra le richieste formulate dai sindacati dei "camici bianchi" c'e', infatti, anche quella di un innalzamento dei livelli di sicurezza negli ospedali, dove si registrano, con sempre maggiore frequenza, delle aggressioni ai danni degli operatori.

(ANSAmed).

Nessun commento:

Posta un commento

Rimanete sempre aggiornati!!