Translate

martedì 14 gennaio 2014

La primavera tunisina tre anni fa

Sono trascorsi tre anni.. Eppure sembra molto di più: in questo lasso di tempo la disperazione ha preso il posto della speranza, la paura si è sostituita all’ottimismo, la violenza trionfa dove prima c’erano manifestazioni per lo più pacifiche. Solo tre anni per far dimenticare quanto le folle del Medio Oriente, e assieme a loro tanti nel mondo occidentale, inizialmente fossero rimasti affascinati dalla forza trainante, innovativa, rivoluzionaria e giovane di quelle che furono quasi subito definite “le primavere arabe”.




di Lorenzo Cremonesi 

continua su: Corriere.it

Nessun commento:

Posta un commento

Rimanete sempre aggiornati!!